Excite

Jobs: "Hai comprato l'iPhone? Ora ti diamo 100$"

Dal suo debutto e fino a due giorni fa costava 599 dollari. Ieri a San Francisco è stato annunciato un forte taglio al prezzo, ben 200 dollari in meno. Contenti, contentissimi i nuovi acquirenti. Meno quelli che hanno voluto averlo nei primi due mesi di vendita.

Se c'è qualcuno che è rimasto deluso dalla presentazione di ieri, essi sono proprio i fan più accaniti del mondo Apple, i cosiddetti "early adopters", coloro che non hanno avuto dubbi ed avevano subito acquistato l'iPhone. Delusi, a scoprire che ora lo stesso prodotto costa il 30% in meno. Una diminuzione di prezzo era normale, ma non di dimensioni così ampie.

Ma Steve Jobs sa che non può inimicarsi i suoi migliori sostenitori, e così ha annunciato di ripagarli, letteralmente. Ecco dunque la lieta notizia, data dal capo della Apple in una lettera aperta pubblicata poco fa: hai comprato l'iPhone a 599 dollari? Adesso te ne diamo 100 sotto forma di buono, da spendere in prodotti Apple: "Ci scusiamo per avervi causato questo dispiacere, e stiamo facendo di tutto per soddisfarvi". Così, nel giro di 24 ore, Steve Jobs è corso ai ripari per recuperare la fiducia dei suoi clienti.

Una strana situazione, quella che si è venuta a creare tra "early adopters" e "late adopters" (gli acquirenti prima e dopo il taglio). Una situazione che è stata cavalcata anche dai rivali della Nokia, autori di una intelligente strategia pubblicitaria ideata in poche ore. Come potete vedere in questa immagine vista oggi tra i risultati di Google, sotto una pubblicità della Apple che recitava "Congrats, late adopters" (con i complimenti ai ritardatari che risparmiano 200$) è comparsa un'altra pubblicità, della Nokia, che diceva all'opposto: "Sorry, early adopters". Un modo per prendere in giro la concorrenza e portare a sè la clientela del "nemico", con una strategia ben studiata e assai tempestiva.

Il buono sconto di 100$ sarà apprezzato dai clienti o sarà visto come un'ulteriore, beffarda spinta a spendere altri soldi negli Apple Store? In fondo, il Natale si avvicina anche per gli "early adopters" che l'iPhone ce l'hanno già.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016