Excite

Jerome Kerviel, trader della Société Générale, diventa webstar

Come causare una perdita enorme ad una delle principali istituzioni finanziare d'Europa e diventare una star del web. E' Jérôme Kerviel, trentunenne trader autore di una frode da quasi 5 miliardi di euro.

Vittima della colossale truffa è la Société Générale, seconda banca francese per capitalizzazione di mercato. Kerviel, che della banca era un dipendente dal 2002, aveva approfittato delle sue conoscenze informatiche e accumulato posizioni per 50-60 miliardi di euro. La banca ha scoperto queste posizioni, liquidandole all'inizio di questa settimana. Ne è risultato un buco di oltre 4,9 miliardi di euro.

Il truffatore è subito diventato un personaggio del web: Wikipedia ha aggiunto una voce, costantemente aggiornata, con la biografia e il racconto della sua "impresa". Su Facebook sono spuntati diversi profili a suo nome, e inoltre sono stati fondati alcuni gruppi in suo onore (clicca qui per vederli tutti, è necessaria l'iscrizione a Facebook). Uno di essi è intitolato: "A Jerome Kerviel dovrebbero dare il Nobel in Economia". Sono già oltre mille le persone iscritte a questi gruppi, in predominanza francesi.

Guarda la fotogallery con Facebook, Wikipedia e gli altri siti che parlano di lui

Tra ironia e serietà, il trader truffaldino ha anche una fan davvero appassionata: si chiama Sylvia (guarda la sua foto) e ha aperto un blog per Kerviel: "Genio informatico per alcuni, persona fragile per altri", così Kerviel viene descritto dalla ragazza.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016