Excite

Jasper, la storia del cane scomparso in montagna e ritrovato grazie a una campagna sui social network

I social sanno raccontare anche storie di speranza, di condivisione vera e utile. A dimostrarlo è quanto successo ad Adam Nolan, un ragazzo inglese che anche e soprattutto grazie alla Rete ora può permettersi di giocare e riabbracciare il suo amatissimo cane, Jasper, che il pomeriggio di domenica 2 novembre era scomparso durante una passeggiata su Scafell Pike, la montagna più alta d'Inghilterra.

Jonathan Lana, il ragazzo 14enne scomparso per un amore su Facebook

Sconvolto dalla perdita di Jasper, il suo proprietario ha deciso però di mettere subito da parte la tristezza, e ha pensato allora di dare una dimensione social al suo caso, creando una campagna per la raccolta di informazioni e soprattutto fondi per la ricerca del cane. #FindJasper, questo il nome della campagna, ha finito col mobilitare su Facebook oltre 6mila contatti, grazie ai quali Adam, partendo dai suoi concittadini di Cleator Moor (nella contea di Cumbria), è riuscito a mettere insieme oltre 25mila sterline.

Australia, gatto ritrovato a 3800 km da casa

E i soldi, destinati a finanziare le ricerche, si sono rivelati decisivi la mattina di giovedì 6 novembre, quando, a seguito di un avvistamento risalente al giorno prima, Geoff Horky, uomo del soccorso alpino della valle di Wasdale, ha ritrovato il cane, evidentemente infreddolito ma in ottime condizioni. "Sono al settimo cielo per il fatto di poter annunciare il ritorno del mio migliore amico Jasper", ha scritto subito Adam ai suoi contatti Facebook fondamentali per il buon esito della vicenda. D'altronde il ragazzo l'aveva detto che non avrebbe smesso di cercare finché Jasper non sarebbe tornato davanti al camino di casa. E così è stato.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017