Excite

iTv, il decoder della Apple che cambierà tutto

Non sazia di avere la leadership nel settore della telefonia, o forse preoccupata per via dei nuovi operatori emergenti, >Apple avrebbe deciso di lanciare un decoder destinato agli amanti della televisione.

Si dovrebbe chiamare iTV e dovrebbe costare sui 100 dollari permettendo a chiunque di utilizzare i prodotti di casa Apple come televisori e facendo in modo che il gruppo di Cupertino si insedii in un mercato sempre più attivo, quello della tv satellitare e via cavo.

A parlarne tra i primi è stato Kevin Rose, già fondatore di Digg, che ha scritto sul suo blog che iTv monterà come sistema operativo iOS, lo stesso adoperato da iPhone e iPad e che sarà proprio l'iPad a fungere da telecomando o da produttore/dispensatore di contenuti.

Secondo Rose il modello a cui la Apple starebbe pensando metterebbe in grave crisi i canali satellitari e la Cable Tv che si fanno pagare per distribuire contenuti mentre i nuovi produttori potrebbero contare sulla possibilità di distribuire i loro contenuti tramite Apple finanziandosi grazie alla pubblicità di iAd.

Ovviamente le parole di Kevin Rose vanno prese con le molle anche se l'uomo ha dimostrato spesso non tanto di avere fiuto ma di avere le conoscenze giuste che gli hanno permesso di anticipare le notizie.

(foto @Engadget)

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016