Excite

iOs 9, l'iPhone ci 'aiuta' a fare sesso

  • Getty Images
Aiutare il nostro benessere, monitorando quanto e quando facciamo sesso. L'iOs 9 della Apple si è posto un obiettivo preciso, potenziando l'app Salute presente di default sul sistema operativo per dispositivi mobili. Insomma, l'iPhone vuole tracciare la nostra attività sessuale con la sezione, dal nome decisamente neutro, "Salute riproduttiva". A patto ovviamente che l'utente la voglia usare, inserendo i dati manualmente. Quindi nessuna intrusione nella privacy come si può pensare in un primo momento. Solo un mezzo per avere un controllo della situazione.

Leggi anche: Twitter può eliminare il limite di 140 caratteri

"L’attività sessuale può influenzare la tua salute fisica ed emotiva. Monitorare i rapporti può essere utile per determinare altri aspetti legati al benessere personale", spiega la descrizione della funzione. Perciò può essere utile il controllo. Ma come funziona nello specifico l'app di iOs 9 per vedere se il nostro sesso è soddisfacente? Il principale compito in realtà spetta proprio all'utente, che può segnare tutte le volte che ha un rapporto per avere un quadro d'insieme. Grazia all'integrazione con altri servizi, poi, è possibile anche calcolare con una certa dose di scientificità il periodo fertile femminile

L'app Salute su iOs 9 è stata ampiamente potenziata anche in altri aspetti, seguendo l'intento di diventare una sorta di diario. In particolare le donne possono controllare il ciclo mestruale, appuntando anche l'insorgenza di eventuali problemi. Tra le funzioni ci sono anche alcune legate al benessere più generale come il conta-passi, che può aiutare a tenersi in forma rendendosi conto di un periodo di eccessiva sedentarietà. Infine nel servizio è possibile anche registrare e consultare le informazioni sulle abitudini alimentari e della qualità del sonno.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017