Excite

Internet parla francese, nasce l'estensione '.paris'

  • Getty Images

Non solo una città, con i suoi panorami mozzafiato e le sue meraviglie uniche al mondo. Parigi avrà la propria estensione di dominio sul web a partire dal prossimo maggio. Il '.paris' da apporre a un nuovo indirizzo internet, al posto del comune '.com' o '.fr'.

Una decisione sicuramente dovuta al fatto che la maggior parte delle sue aziende ha sede nella capitale francese.

La nuova estensione sarà riservata inizialmente solo a un centinaio di fortunati, tra aziende, start-up e privati, che hanno partecipato alla gara organizzata dal Comune di Parigi e le cui candidature devono pervenire entro il 31 dicembre.

Tutti gli altri dovranno aspettare e fino al 2015. In quel momento, infatti, sono previsti 10.000 nuovi siti internet con '.paris' da far partire entro il 2016.

E non si tratta dell'unica curiisità dal mondo di internet di quest giorni: tornando in Italia un recente sondaggio ha rivelato che oramai sei case su dieci in Italia sono 'connesse'. Nel 2013 è aumenta la quota di famiglie che ha un accesso ad Internet da casa, dal 55,5% al 60,7%. E dei 15 milioni e 138 mila di famiglie che possiedono un collegamento alla rete da casa ben 14 milioni e 893 mila, la quasi totalità, ha una connessione a banda larga .E' quanto emerge dall'annuario Istat 2013: il telefono cellulare è presente nel 93,1% delle famiglie, ma tra gli oggetti 'tecnologici' più diffusi nelle abitazioni degli italiani compare il pc (62,8%).

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017