Excite

Internet Explorer 7 mette in pericolo la sicurezza del PC

L’ultimo update di sicurezza, rilasciato da Microsoft a febbraio, si è dimostrato pericoloso per la sicurezza dei nostri dati. Infatti alcuni hacker hanno sfruttato la vulnerabilita' critica di Internet Explorer 7 per il quale era stato creato e rilasciato un patch di sicurezza MS09-002 per la sua risoluzione. In questa falla si è diffuso un malware capace di sottrarre informazioni dai PC infetti.

In particolare vengono attaccati i file .doc e .pdf che diffusi tramite spamming contengono il Trojan XML_DLOADR.A, che nasconde un oggetto ActiveX che entra automaticamente in un sito realizzato con codice HTML maligno (HTML_DLOADER.AS) e scarica un downloader di malware. Tra questi vi è un file .DLL che ha lo scopo di raccogliere e inviare, ad un server cinese, le informazioni personali e registrare screenshot.

Al momento, sono in pericolo tutti gli utenti di Windows Xp che non hanno aggiornato il browser. Mentre su Windows Vista il sistema di protezione presente è in grado di bloccare l’attivazione del virus.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016