Excite

In arrivo i social network dell’odio

Facebook è il social network ideato per mettere in contatto amici lontani, per ritrovare affetti d’infanzia, per incontrare nuove persone, tutto in modo amichevole e divertente. Ma da qualche tempo si stanno moltiplicando i siti che prendono spunto da questo per unire gli utenti all’insegna dell’odio.

Sono i social network al negativo a cui ci iscrive per insultare le persone, per mostarre il proprio disprezzo e invece di “aggiungere amici”, si aggiungono nemici. I gruppi ideati esprimono tutti sentimenti negativi e prendono di mira le debolezze di molti iscritti.

Tra gli anti-social network più seguiti del momento c’è I fucking hate you, dove l'odio può essere espresso a volontà, o Enemybook, un'applicazione dello stesso Facebook, un programma per gestire i propri nemici come se fossero amici, comunicare loro perché si odiano, vedere chi vi ha aggiunto come nemico e diventare amici dei nemici dei propri nemici.

Poi c’è Hatebook, dove non si diventa fan, ma hater di personaggi o cose, non si aggiornano i propri profili ma si aggiungono pettegolezzi e insulti sui propri contatti. Infine c’è My Frienemies, dove la parola frienemy significa un nemico travestito da amico.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016