Excite

Impostazioni VPN: Windows 7 e Ubuntu

  • technet.microsoft.com

Una VPN, o Virtual Private Network, è uno strumento che permette di collegarsi in modo sicuro ad una rete privata tramite una rete pubblica. Tutti i dati vengono crittografati, ed in questo modo la rete privata viene "emulata". Le VPN sono ovviamente molto più economiche rispetto alle vere e proprie rete private, dato che si può configurare una VPN attraverso una semplice linea internet, ma risultano estremamente utili. Basti pensare che tramite una VPN ci si può connettere in tutta sicurezza ai computer in ufficio dal proprio laptop, a casa o in qualsiasi altro posto.

Configurare una VPN non è affatto roba da nerd, ma alla portata di chiunque. Bisogna però, almeno le prime volte, sapere dove mettere le mani. Le impostazioni di una VPN cambiano infatti da un sistema operativo all'altro, e spesso bisogna ricorrere a forum, siti specializzati, procedure guidati o programmi "wizard". Vediamo però ora  di darvi qualche consiglio.

Windows 7

Per impostare una VPN con Windows 7 bisogna accedere, dal Pannello di Controllo, al Centro connessioni di Rete e scegliere Modifica impostazioni Scheda. Quindi dal menu File bisogna selezionare Nuova Configurazione in Ingresso, aggiungere un utente e seguire la procedura. Qualora si riscontrino problemi, si può consultare il sito della Microsoft alla pagina technet.microsoft.com/it-it/library/cc759780%28WS.10%29.aspx

Ubuntu

Le impostazioni della VPN per Ubuntu si trovano cliccando sull'icona delle connessioni di rete, scegliendo Connessioni VPN e quindi Configura VPN. Tramite l'Ubuntu Software centre si possono trovare inoltre molti strumenti per creare, configurare i impostare in modo semplice le VPN

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016