Excite

Il Web 2.0 a casa di 11 milioni di italiani

Presentati oggi i dati di una ricerca condotta a gennaio 2007 da Nielsen//NetRatings, sull'uso che gli italiani fanno del Web 2.0. Ne esce fuori un quadro positivo che dimostra il sempre maggior peso che i siti 2.0 stanno assumendo.

A gennaio 11 milioni di italiani, corrispondenti al 56% dei navigatori, si sono collegati almeno una volta ad un sito del Web 2.0. Queste persone navigano con più frequenza rispetto agli altri, come spiega Daniele Sommavilla, Vice President South Europe di Nielsen//NetRatings : "Le applicazioni Web 2.0 facilitano la distribuzione dei contenuti e la socializzazione e gli utenti hanno uno stimolo particolare ad affacciarsi alla finestra dell'online con continuità, per aggiornarsi, verificare se qualcuno ha risposto allo stimolo messo in rete precedentemente, condividere un'informazione, un parere, un'esperienza".

Gli "heavy users", cioè coloro che utilizzano con maggior frequenza i siti 2.0, sono 5 milioni e 300 mila. Essi sono i più attivi anche nella creazione di nuovi contenuti per Wikipedia o YouTube, visitano molto spesso i siti di informazione e trascorrono generalmente più tempo in rete. La ricerca Nielsen//NetRatings ha suddiviso i siti in 9 categorie: la più frequentata dagli italiani è quella delle community, seguita dal blocco dei tre "giganti", Wikipedia, MySpace, YouTube, che stanno crescendo in maniera esponenziale.

Per quanto riguarda la crescita di internet, c'è da rilevare un +36% del tempo trascorso in rete nell'ultimo anno. L'Italia si piazza al 5° posto in Europa tra le nazioni che più navigano sui siti 2.0: i più inclini a social network & co. sono gli spagnoli, seguiti da britannici, francesi e tedeschi.

Per altre interessanti considerazioni potete leggere il post di Alberto D'Ottavi, contenente il comunicato stampa ufficiale di Nielsen//NetRatings, e i grafici dello studio (PDF) dal sito ufficiale dei ricercatori.

[via Infoservi - foto da Flickr]

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016