Excite

Il parlamento europeo blocca il Telecoms Package

Il Telecoms Package è stato bloccato dal Parlamento Europeo. Con maggioranza schiacciante (407 favorevoli, 57 contrari e 11 astenuti) sono state fermate quelle che molti consideravano delle vere e proprie limitazioni ai diritti e alle libertà fondamentali degli utenti di Internet.

Se fosse stato approvato, il Telecoms Package avrebbe consentito ai gestori telefonici di regolare a proprio piacimento le condizioni nelle quali i loro utenti possono utilizzare le applicazioni ed i servizi più comuni, dagli instant messaging come Skype ai social network più diffusi come Facebook. Più o meno quello che è successo il mese scorso in Germania,quando il gestore tedesco T-Mobile ha comunicato ai suoi clienti di voler limitare l’utilizzo di Skype sui cellulari che utilizzano la loro rete di comunicazione. L'intento principale era quello di creare un percorso preferenziale verso i loro servizi ed ostacolare le soluzioni e i servizi di altre aziende.

Con la decisione del parlamento europeo viene posta una forte limitazione a questo tipo di pratiche che avrebbero potuto influenzare il mercato a discapito principalmente delle piccole aziende.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016