Excite

Il nome del nuovo partito di Casini vale 5000 euro

Il Crowdsourcing ha colpito anche la politica: chi l'avrebbe mai detto?

Molto spesso grandi clienti invece che affidarsi direttamente ad agenzie o professionisti specializzate, preferiscono aprire un 'concorso' di idee su alcuni servizi dedicati proprio al lancio di progetti riguardo il marketing e la creatività.

E così ha fatto il partito di Ferdinando Casini. Dall'UDC al Partito della Nazione, le proposte partite dal laboratorio di idee dell'UDC tenutosi a Chianciano sono state tante ma evidentemente nessuna è stata soddisfacente. Il partito ha preferito quindi lanciare un annuncio per cercare il nome del nuovo partito sul sito Bootb.

La gara è stata aperta: il creativo che avrà suggerito il nome del partito che sarà scelto, attenendosi rigorosamente alle istruzioni e alla identità politica descritta nel brief - si aggiudica la somma di 5000 euro oltre che la gloria.

La lista dei principi e delle caratteristiche del nuovo partito è abbastanza varia e vaga, tant'è che c'è già un sito nel quale seguire questa operazione verso un nuovo partito ed un Twitter che si chiama EstremoCentro.

Sembra curioso che sia un copywriter a dover decidere il nome di un partito ma intanto in rete e sul blog di Massimo Mantellini compaiono già le prime proposte tra le quali: 'Centro tavola', 'C’entro sempre', 'Pierunione di Pier Centro', 'Casini in centro', 'CAF: Cristiani Atipici Felici'.

E tu come lo chiameresti?

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016