Excite

Il marito è bigamo e lei lo scopre su Facebook

  • Infophoto

Nell'era del web 2.0 sui social network ci si incontra, si litiga, ci si sposa e... si divorzia. Sono innumerevoli i casi di tradimento e adulterio scoperti grazie a Facebook, ma quello capitato a una signora britannica è stato davvero singolare.

Lisa Curran ha scoperto tramite Facebook che suo marito Martin aveva un'altra moglie. L'uomo, 52 anni, aveva da poco festeggiato le nozze d'argento con Lisa, ma nel frattempo era anche sposato con Andrea Whiteside, 31 anni. In un primo momento Martin ha provato a difendersi dicendo che Andrea era soltanto una sua ex-fidanzata con tendenze da stalker e che aveva creato un profilo falso soltanto per vendicarsi di lui. La storiella, però, non ha retto molto e Lisa, grazie a un investigatore privato, ha scoperto la doppia vita che Martin conduceva da sei anni. Le foto del matrimonio erano pubblicate proprio sul profilo Facebook della Whiteside e adesso la vicenda è finita in tribunale.

Facebook: ancora giù in borsa, vale 50 per cento prezzo quotazione

Curran non era mai stato particolarmente fedele. Nel 2005 aveva ammesso una relazione proprio con la Whiteside conosciuta nella scuola guida per motociclisti. Aveva promesso a Lisa di aver chiuso ma poi era andato via di casa per un periodo. “Mi ha lasciato il giorno di Natale 2006, ma siamo rimasti legalmente sposati e qualche volta abbiamo dormito ancora insieme. Io non avevo idea che lui aveva una relazione e che, addirittura si fosse sposato con un'altra”, ha spiegato Lisa.

Adesso Martin , che rischiava fino a sette anni di carcere, si è dichiarato colpevole di bigamia e la corte di Runcorn lo ha condannato soltanto a 250 ore di servizi sociali mentre la sua storia spopola su Facebook e sui tabloid britannici.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017