Excite

Il fondatore di MySpace si dimette

Chris DeWolfe, co-fondatore e direttore generale di MySpace, si dimette dal suo incarico di "comune accordo" con l'azienda. Anche se continuerà la sua collaborazione come consulente strategico della società, l’evento accende un campanello d’allarme nel mondo del web e mette in crisi il mondo dei social network.

A quanto pare tale decisione è giunta dopo il grande successo di Facebook, che ha sottratto e attirato gli utenti di MySpace facendo calare anche i ricavi pubblicitari. MySpace era nato nel 1998 da un’idea di DeWolfe e Tom Anderson. Il suo boom l’ha fatto rilevare da Rupert Murdoch ma non aveva previsto una concorrenza così spietata, anche se è uno dei pochi socila network per condividere la musica.

Quello di DeWolfe è il più eclatante abbandono per MySpace, ma non l'unico. Negli ultimi mesi ci sono stati altri cambiamenti all'interno dell'azienda. Lo scorso luglio cinque nuove cariche sono state assunte, a fronte di un numero equivalente di partenze. Intanto per la successione circola il nome di Owen Van Natta, ex direttore generale di Facebook.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016