Excite

Il cartello bizzarro di Luca Bizzarri impazza su Friendfeed

FriendFeed crea fenomeni e sancisce il successo degli esistenti: è il caso di Luca Bizzarri e della sua ultima trovata.
 

Guarda i fotoritocchi di CartelloBizzarro

L'ormai storico conduttore de Le Iene, in questo caso svincolato da Paolo Kessisoglu, si diverte infatti su su FriendFeed con un'iniziativa che è già virale.

L'iniziativa si chiama CartelloBizzarro e in sostanza Bizzarri, o chi per lui, non ha fatto altro che postare sul suo FriendFeed una foto che lo mostra con un foglio tra le mani; sul foglio lui ha scritto per primo qualcosa lasciando poi la libertà agli altri di modificare ed editare lo stesso foglio per scrivere al suo interno quel che vogliono.

Ecco così che si è scatenata la caccia allo slogan più divertente e più simpatico, non fosse altro per la sua forza comunicativa: c'è chi affibbia a Bizzarri frasi politiche, chi frasi leggere, chi semplicemente gli fa pronunciare parole in dialetto.

Le decine di cartelli bizzarri postati in pochissime ore, disponibili a questo indirizzo rendono bene l'idea del fenomeno.

Quel che è certo è che oggi la mania sta diventando ossessione e spunta il dubbio che l'iniziativa del comico genovese, o del suo ghostwriter, sia stata messa a punto nell'ambito di qualche servizio da mandare in onda alle Iene.

O anche, più semplicemente, che il meme sia stato creato da un fake che si firma Luca Bizzarri.

Se l'iniziativa arriva da Luca Bizzarri lo stesso ha dimostrato, e sta dimostrando, quanto possa essere efficace il Web per comunicare qualcosa: in questo caso si comunica la voglia di comunicare che passa per un cartello bianco su cui chiunque, sfruttando la popolarità del personaggio e il suo volto, può scrivere quello che vuole.

Se questa non è democrazia virtuale...

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016