Excite

I migliori 5 brand su Foursquare

All'estero Foursquare e i servizi di geolocalizzazione vengono già usati dalle aziende con iniziative particolari e coinvolgenti ma pur sempre tese a portare risultati concreti. Nonostante Facebook abbia brevettato i check-in, Foursquare per ora continua a macinare utenti.

Foursquare ha circa 3.6 milioni di utenti in tutto il mondo e Mashable ha riassunto i casi studio dei brand che hanno usato meglio il servizio di geolocalizzazione.

La Top five è composta da aziende che hanno svolto campagne in Usa attraverso Foursquare. Al primo posto c'è Bravo, un network televisivo che trasmette trasmissioni su cibo, moda e reality, ha raccolto circa 73 mila follower ed ha usato la tecnica del 'recommendations with personality': i protagonisti dei programmi danno consigli su ristoranti, negozi e hotel usando Foursquare.

Subito dopo c'è Zagat, una sorta di Gambero Rosso americano che si è distinto nella categoria dei 'restaurant Reviews': la guida cartacea si è trasferita su Foursquare dove ha lasciato consigli sui locali dove si mangia meglio.

Al terzo posto c'è MTV che ha usato una strategia di 'celebrity sway': attraverso il suo account di Foursquare ha segnalato quali sono i luoghi preferiti dalle star, quali attività hanno fatto i VIP e dove. Sono stati usati personaggi delle serie tv di Jersey Shore e The Hills.

Il New York Magazine si è orientato verso la 'urban exploration' creando una vera e propria guida alla cultura newyorkese segnalando consigli sulle offerte migliori in città o link a speciali pubblicati sul magazine.

L'utimo posto nei primi 5 brand è occupato da The History Channel, un altro canale televisivo. Attraverso il profilo di Foursquare fornisce consigli storici e culturali sui luoghi in cui si trovano gli utenti che li seguono attraverso il social network. The History Channel non promuove il suo sito o la sua tv ma fa informazione direttamente su Foursquare: in questo modo ha ottenuto circa 67731 follower.

Foursquare viene utilizzato anche dalle nostre parti. L'ultimo caso studio in Europa riguarda la compagnia aerea Lufthansa: in occasione dell’ Oktoberfest di Monaco di Baviera ha attuato una campagna di geosocial-marketing su Foursquare nella quale regalava voucher da 20 euro agli utenti che avrebbero fatto il check in in almeno tre località della città selezionate da Lufthansa.

Gli utenti italiani che usano Foursquare sono ancora pochissimi ma in crescita: alcuni si riuniranno il 12 Novembre per fare un superswarm, 250 persone che fanno check-in assieme in un solo posto.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016