Excite

I documenti diventano più sicuri con gli ologrammi

Gli esperti di fantascienza lo avevano predetto: presto tutti saremmo diventati degli ologrammi. E così è. O sarà.

Ge Global Research, il centro di ricerca di General Electric, in collaborazione con Sabic Innovative Plastics ha infatti sviluppato dei materiali olografici che permetteranno un'identificazione più certa e sicura se utilizzati su documenti di identità.

I nuovi materiali saranno disponibili a partire dal 2012 e conterranno informazioni identificative sensibili grazie alle quali ogni utente potrà essere più facilmente individuato e "schedato".

"La tecnologia che abbiamo sviluppata insieme a Sabic è una svolta importante: sarà praticamente impossibile rubare l’identità di una persona o contraffare una qualunque carta", ha dichiarato il responsabile della Ge Global Research facendo riferimento alle tecniche attualmente in uso.

Ora come ora, infatti, si utilizzano dei falsi ideogrammi che, applicati sui documenti, possono essere alterati e dunque rendere non validi i documenti stessi.

La tecnologia sviluppata da Ge Global Research permetterà invece di integrare tali ologrammi direttamente nei documenti facendo così in modo che nessuno riesca a manometterli proprio perchè integrati nel documento.

foto ©La Stampa

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016