Excite

Groupalia e Groupon: boom coupon sul web, a tavola con lo sconto

  • Getty Images

Decine di email giornaliere che propongono le offerte più svariate, dal massaggio di coppia alla guida dell'ultima Ferrari in pista. Senza dimenticare weekend romantici e escursioni per i borghi più nascosti per l'Italia.

Gli italiani hanno scoperto da qualche anno la magia dei coupon che offrono i più svariati servizi a prezzi scontatissimi. Spesso contenti, talvolta delusi, gli acquirenti online non rinunciano al coupon nemmeno quando si tratta di uno dei piaceri che gli sta più a cuore: il cibo.

Pesce, pizza e cucina brasiliana piacciono particolarmente secondo il sito di social shopping Groupalia, che da gennaio 2013 ha venduto 140 mila coupon pari a un risparmio di circa 5 milioni.

Presente in 24 città italiane con 3,6 milioni di clienti e un fatturato di 40 milioni nel 2011, Groupalia sottolinea che “i fattori più apprezzati dai consumatori a tavola sono la ricchezza del menù, una maggiore flessibilità di prenotazione, come anche la trasparenza con la pubblicazione degli sconti effettivi dei menù”.

Per ogni città un gusto tipico e originale: i milanesi hanno una maggiore capacità di spesa a fronte di un'offerta di ampia qualità; i torinesi preferiscono menù a un prezzo medio inferiore e puntano su pizza, cene di carne e proposte tipicamente piemontesi.

I romani vogliono i menù completi e della tradizione regionale ma spesso optano per il pranzo o la cena fuori porta. I fiorentini scelgono sia carne che pesce mentre i genovesi puntano sulle cene in riviera a base di prodotti tipici nel nome della focaccia di Recco.

I napoletani, infine, sono i più parsimoniosi e spesso diffidenti: hanno i prezzi medi inferiori rispetto al resto d'Italia ma fanno più attenzione al menù meglio se ricco senza badare troppo alla ricercatezza del luogo.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017