Excite

Grillo denuncia su Twitter: "Blog sotto attacco hacker"

  • Twitter.com

"Vi confermo che il blog è sotto attacco degli hacker. Stiamo cercando di respingerlo". Così pochi minuti fa Beppe Grillo ha annunciato ai suoi sostenitori su Twitter l'oscuramento del suo blog. L'attacco, in realtà, sembra essere durato pochi minuti visto che il sito è già tornato disponibile.

Il leader del Movimento 5 stelle ha, comunque, subito avvisato tutti i suoi followers attraverso il suo profilo Twitter. Tutti coloro che hanno provato a collegarsi al blog hanno trovato la scritta: "Errore caricamento pagina" e secondo Grillo la colpa sarebbe stata di alcuni pirati informatici.

L'ennesimo “attacco”, dunque, per Grillo che oltre alle polemiche di questi giorni innescate dalla dichiarazioni di Favia in un fuorionda con La7, ha dovuto fare i conti anche con le accuse dei falsi followers. Finti, automatizzati, "Bot" come si dice in gergo. Secondo una ricerca realizzata da Marco Camisani Calzolari, professore dello Iulm di Milano e imprenditore, i falsi seguaci, generati da programmi automatici, di Grillo, potrebbero essere addirittura la maggioranza: il 54,5% del totale dei 600mila followers.

Grillo batte Bersani su Twitter, è leader dei cinguettii

Secondo un'altra ricerca Beppe Grillo, comunque, batte Pier Luigi Bersani su Twitter. Tweetpolitico.it ha analizzato la comunicazione “social” dei vari leader, partiti e movimenti e nello specifico ha messo a confronto i due in un ideale ring telematico, monitorando chi dei due è più influente a livello di cinguettii: Bersani usa Twitter dal 30 giugno del 2009 totalizzando 4.087 tweet, 53.164 following e 130.208 follower. Grillo è su Twitter dal 16 gennaio del 2009: 5.019 tweet, 136 following e 649.262 follower. Il leader del M5S è dunque molto più seguito di quello del Pd.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017