Excite

Il sito del Governo è sotto attacco informatico

Brutte notizie per l'Italia ed il sito del suo Governo, www.governo.it

Da questo pomeriggio, le 15 circa, il sito Governo.it è sotto attacco informatico DoS da parte del network di hacker che sono a faovre di Wikileaks.

Si tratta di una operazione annunciata su Twitter da Anonymous Operations con un tweet significativo che mostra anche un comunicato stampa dove si parla di libertà fondamentali dell'uomo.

La rete di hacker anonimi, Anonymous è in prima linea per difendere questi diritti e l'attacco è dovuto ad una serie di motivi: secondo gli hacker il Governo italiano censura il web, rende la giustizia uno strumento iniquo, favorisce la prostituzione (anche minorile), pratica rapporti con la mafia, corrompe e manipola l'informazione per interessi personali.

Pacifisti, contro la guerra e la violenza. 'E’ ora di difendere la libertà e combattere le ingiustizie' dichiarano gli Anonymous.

Il sito è stato per un periodo down ed ha subito un grosso rallentamentoin queste ore: secondo Il Sole 24 ore l'attacco non è stato forte da produrre la completa interruzione del sito perchè la Polizia Postale ha avvisato gli amministratori di Governo.it.

Questi hacker hanno attaccato nelle scorse ore anche i siti web dell'Egitto e dello Yemen; qualche mese fa si erano distinti per una grossa operazione internazionale nei confronti delle aziende che ostacolavano Wikileaks.

Per monitorare la situazione ci sono due hashtag su Twitter: #opitaly, #Anonymous.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016