Excite

Google vuole comprare Hulu

  • Hulu

Google mira a mettere le mani su di uno dei network video più noti, Hulu, la piattaforma di video-streaming televisivo di NBC Universal, Fox Entertainment e Disney-ABC.

Per fare suo uno dei rivali di YouTube Google potrebbe mettere sul piatto più di 2 miliardi di dollari, cifra che sarebbe già stata offerta per mettere fuori gioco gli altri pretendenti alla corsa di Hulu: Amazon, Yahoo! (anche se dopo il licenziamento della Bartz qualcosa potrebbe essere cambiato) e la pay Tv Dish Network.

Hulu è di proprietà di News Corp di Murdoch, Walt Disney, NBC Universal (Comcast) e del fondo di investimenti Providence Equity Partners. Google sarebbe interessata al servizio, agli abbonamenti ed ai contenuti ma anche alle licenze per l'utilizzo dei film e degli show da usare per più tempo possibile. Il timore di molte major è che poi questi contenuti acquistati da Google possano facilmente finire su YouTube.

Secondo eMarketer nel 2011 il video advertising potrebbe crescere del 52% sfiorando un volume di affari pari a 2,16 miliardi di dollari. Hulu è già una azienda con una stima di fatturato che quest'anno si attesta a 500 milioni di dollari circa, il doppio rispetto all'anno scorso. Google potrebbe far convergere su Hulu tutta la sua pubblicità, sfruttarne i contenuti in modo strategico anche per YouTube e lanciare la sua nuova Google Tv. Inoltre, Google dopo aver compratoMotorola Mobilitypotrà avere un pacchetto di ricevitori digitali per la televisione via cavo da sfrutture a suo piacimento.

I network televisivi come ABC, Fox e NBC non vedrebbero di gran favore l'entrata di Google in questo settore e seppure sono consapevoli della qualità dei loro contenuti temeno anche per le loro sorti, di quelle dei broadcaster e dei blockbuster di DVD.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017