Excite

Google va nello spazio

E' stata annunciata ieri da Google Sky, la nuova funzione di Google Earth che permette agli utenti di passare dalla visualizzazione del globo a quella del firmamento, con la possibilità di esplorare pianeti, stelle e galassie (guarda le immagini).

Per attivare Sky basta effettuare l'aggiornamento di Google Earth, posizionarsi in un punto del mondo, e cliccare l'icona per cambiare il punto di vista, guardando il cielo. E' possibile vedere galassie e nebulose, seguire il movimento dei pianeti, e ottenere box con informazioni supplementari. Il tutto con la semplice modalità di navigazione che gli utilizzatori di Google Earth già conoscono bene. Le immagini sono fornite dal telescopio Hubble, dallo Sloan Digital Sky Survey e dal Palomar Observatory.

Ci sono 100 milioni di stelle e 200 milioni di galassie da scoprire, assicurano da Mountain View. Per avere un assaggio di Sky, ecco un video illustrativo preparato da Google e una fotogallery.

Sky in Google Earth

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016