Excite

Google Tv, arriverà la versione 2.0

La televisione del futuro sarà qualcosa in più di quella che finora abbiamo visto. E' da tanto che se ne parla ma forse tra un po' sarà realtà.

Del lato 'social' e interattivo probabilmente ancora non conosciamo tutto nè immaginiamo le applicazioni possibili. Google sta lavorando da qualche tempo alla sua visione della televisione sperimentando e creando una piattaforma solida dalla quale partire.

Come segnala anche Engadget alcuni sviluppatori sono già stati contattati per provare il prossimo Google TV 2.0 sarà che sarà una evoluzione della TV.

Google TV 2.0 sarà un box esterno, un apparecchio da collegare alla tv e attraverso il quale navigare in Rete, fruire dei contenuti dei canali broadcast, riprodurre filmati (realizzati anche in Flash) e giocare a videogiochi in 3D. Google ha inviato questo box che contiene una piattaforma hardware di Intel e il chip CE4100 a tecnologia 45nm che assicurerebbe abbastanza potenza di calcolo.

Nella confezione inviata da Google agli sviluppatori c'è anche una tastiera Logitech che ormai accompagna fin dall'inizio Google TV. Il sistema operativo è una versione modificata di Android 3.1 con un minimo corredo di applicazioni tra cui il browser Chrome mentre Live TV è una funzione interessante in quanto permette di riprodurre le trasmissioni televisive nello sfondo mentre si visualizzano altri contenuti. In tal senso è presenta anche una modalità in dual-view per dividere lo schermo: da una parte la TV, dall'altra Internet.

Nel box c'è anche una uscita di tipo coassiale (il cavo dell'antenna) e una porta HDMI per riprodurre i contenuti. Tutto ciò è estremamente interessante se si considera il fatto che Google continua ad investire: l'ultimo acquisto di SageTV, piattaforma software multimediale per Windows, Mac e Linux che fa da DVR (Digital Video Recorder) e Media Center lo conferma.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016