Excite

Google blocca Street View in Germania

Era finito sotto accusa anche in Italia: il servizio Google Street View sembra non trovare pace.

I problemi della privacy delle persone fotografate e 'tracciate' hanno portato Google a bloccare Street View in Germania, almeno per ora non verranno scattate più foto.

Non è la prima volta che in Germania si accusa Google di violazione della privacy: eppure una corte ha recentemente dichiarato legale il servizio di Google e la raccolta di foto. In realtà secondo un portavoce di Google, l'intezione del business è cambiata: la Google Car passerà per raccogliere il nome delle strade e la loro tipologia in modo da migliorare le mappe.

Google continuerà a mostrare le foto delle 20 città tedesche già mappate da Street View, non è chiaro se la decisione del blocco sia definitiva anche perchè Google in Germania ha già stoppato altre volte questo servizio per poi riprenderlo.

Google si è già dovuto piegare in altri stati come la Svizzera dove il tribunale amministrativo federale (TAF) ha obbligato Google a censurare i volti delle persone, i giardini, le strade private, le targhe di ogni mezzo e gli interni delle abitazioni dopo una lunga vertenza cominciata nel 2009. E, come dovrà avvenire in Italia, il passaggio della Google Car per la copertura di nuove zone dovrà essere segnalato e programmato.

Un colpo per Google che deve stare anche attenta a Microsoft sta testando il suo servizio Street Side di Bing anche in Germania dove verrà lanciato presto. C'è da scommettere che anche Microsoft troverà pane per i suoi denti.

In Italia per ora ci consoliamo con alcune bellezze del nostro Paese finite dritte dritte su Google Street View.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016