Excite

Google si lancia nel mercato dell'e-book

Google ha deciso di lanciarsi nel redditizio mondo dei libri digitali e per questo ha annunciato che entro la metà del 2010 saranno disponibili ben 400.000 testi in tutto il mondo.

Lo store di Google, Editions, sarà accessibile a pagamento all'inizio solo per gli utenti americani i quali potranno scaricare il materiale semplicemente utilizzando un browser per accedere a Internet.

Dunque non sarà necessario avere un lettore in grado di leggere solo libri digitali proprietari visto che questi potranno essere fruti via computer, cellulari e lettori e-book aperti.

Google e gli editori, chiaramente, si divideranno i ricavi e gli editori molto probabilmente potranno commercializzare le proprie opere utilizzando Google Check Out.

Mountain View tratterrà una commissione del 37% su ciascuna vendita ma nel caso in cui Google facesse da intermediario con i bookstore online come Amazon la sua percentuale sarebbe del 10%.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016