Excite

Google scende in strada

Continua l'espansione di Google Maps, che aggiunge servizi su servizi. L'ultima, importante novità è la "Street view", una modalità di visualizzazione che permette di abbandonare la vista dall'alto per finire al livello della strada, proprio come un normale pedone.

Le città potranno così essere esplorate dal basso, potendo muoversi tra un numero impressionante di foto a 360° che ritraggono strade, negozi, palazzi, persone. I quattro livelli di zoom assicurano la possibilità di scorgere davvero i dettagli più piccoli e fare viaggi sempre più reali senza muoversi da casa.

Attualmente le città coperte dalla Street View sono solo americane: New York, San Francisco, Las Vegas, Miami e Denver. Per passare alla modalità dal basso basta cliccare sul pulsante apposito e poi cliccare sulla strada interessata (quelle in blu sono quelle fornite di fotografie).

Non ci resta che attendere il momento in cui anche le strade delle città italiane saranno raggiunte da Google Maps. Ora, buona navigazione con le città americane. Per i più pigri, ecco un video che vi mostra la Street View in azione:

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016