Excite

Google presenta il Centro di Sicurezza online per la famiglia

Educare i più piccoli all'uso consapevole della Rete a scuola e in famiglia. E' questo l'obiettivo di Google e del Ministero della Gioventù.

Google ha di recente lanciato un Centro di sicurezza online per la famiglia dove raccoglie suggerimenti di associazioni, consigli, spunti offerti da genitori (che lavorano anche in Google), strumenti per la sicurezza dei più piccoli e per prevenire abusi.

Nell'era dei social network aumentano le insidie e per questo Google ha deciso di raccontare l'esperienza dei suoi impiegati: in un campione di oltre 500 genitori di bambini tra 8 e i 13 anni solo il 18% abbia mostrato di conoscere pienamente le nuove tecnologie.

Cyberbullismo, contenuti violenti e/o a sfondo sessuale, adescamento online, privacy sono solo alcune delle tematiche che vengono affrontate da Google e dal suo servizio YouTube attraverso il centro di sicurezza.

Inoltre, insieme alla Polizia Postale e delle Comunicazioni e al Ministro della Gioventù è attivo il progetto educativo 'Non Perdere la Bussola' con il quale vengono organizzati dei workshop formativi nelle scuole rivolti a genitori, insegnanti e studenti su tematiche sensibili.

Durante lo scorso anno scolastico gli esperti della Polizia delle Comunicazioni hanno incontrato 180 mila studenti di oltre 450 scuole di tutta Italia. Google è sempre attivo sul sociale come dimostra l'impegno profuso per Haiti e il salvataggio di molte vite.

La sicurezza online vista dai genitori in Google

Foto: http://www.thetelecomblog.com/2010/11/10/online-security-breaches-rise-in-canada/

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016