Excite

Google News a pagamento, 5 articoli gratis al giorno

Rupert Murdoch ha creato scompiglio nel mondo delle news online. Qualche settimana fa aveva dichiarato di voler uscire dal mondo di Google News, perché pubblica i contenuti dei giornali senza pagare un compenso agli editori. Il motore di ricerca ammette che il suo è un servizio che non penalizza chi genera notizie, anzi aiuta a pubblicizzare i messaggi.

L’insistenza di Murdoch, a voler anche emigrare verso altri motori di ricerca come Bing, ha spinto l’azienda di Mountain View verso il “First click free", che consente agli editori di scegliere il numero massimo di click gratuiti al giorno per utente. Ognuno potrà scegliere la propria strategia, anche se i navigatori sono stati educati alle news gratuite, sarà difficile abituarli a questo nuovo tipo di fruizione.

John Mueller, Webmaster Trends Analyst di Google Zürich, sul blog ufficiale ha dichiarato: “Abbiamo deciso di permettere agli editori di limitare il numero di accessi gratuiti a cinque accessi per utente web al giorno. Siamo contenti di aiutare i media a fare in modo che i loro contenuti siano accessibili a un ampio gruppo di lettori”. E ha aggiunto: “Allo stesso tempo siamo anche consci del fatto che creare contenuti di qualità non è facile e spesso è caro”.

Il problema è quindi quello della qualità delle news, ma soprattutto sarà difficile che un utente paghi per accedere ai contenuti utilizzando continuamente la sua carta di credito. Questo sistema potrebbe portare al boom del citizen journalism, quello fatto gratis dagli stessi fruitori delle notizie.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016