Excite

Google Maps cancella la storia

Polermiche negli Stati Uniti per una discutibile scelta di Google. Da qualche giorno, visitando New Orleans su Google Maps, appaiono immagini della città fotografate prima del passaggio dell'uragano Katrina. Un salto al passato, visto che fino a poco fa erano disponibili immagini più recenti, dove New Orleans appariva sconvolta dagli effetti di Katrina.

La notizia, riportata da Slashdot, ha fatto scattare la reazione dei parenti delle vittime dell'uragano, che sentono ingiustamente cancellata la memoria dei propri cari.

Le autorità locali hanno inviato venerdì una lettera a Eric Schmidt, presidente di Google, per avere spiegazioni a riguardo. Ancora manca la risposta ufficiale ma sembra che l'aggiornamento sia dovuto all'inserimento di immagini di migliore qualità (seppur risalenti al pre-Katrina). Non si esclude però una richiesta specifica da parte di uno degli enti che collabora con Google per la pubblicazione delle mappe, il che rende necessaria l'attesa di una comunicazione ufficiale dei vertici del motore di ricerca.

Le tracce della tragedia sono state cancellate volontariamente oppure no? Secondo un sondaggio della CNN, gli americani sono divisi: il 52% ritiene di si. Attendiamo in settimana il comunicato di Eric Schmidt, che sicuramente spiegherà in maniera chiara i motivi dell'accaduto. E' da notare che su Google Earth invece non ci sono state modifiche, quindi è fotografato il post-Katrina.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016