Excite

Google mappe satellitari stradali: per raggiungere qualsiasi destinazione

Con Google mappe satellitari stradali, ci viene offerto un servizio a titolo gratuito, dove possiamo esaminare le rappresentazioni grafiche di qualsiasi parte del mondo che più ci interessano. Dopo aver digitato il punto di partenza e quello di arrivo possiamo visionare il percorso che dobbiamo intraprendere. Oltre alle strade siamo in grado di trovare anche monumenti o tutti gli altri punti di interesse che incontriamo lungo la strada.

Un aiuto indispensabile

Possiamo accedere al servizio google mappe satellitari stradali da qualsiasi dispositivo, anche mobile, l'importante e che supportino la piattaforma Java. Con queste carte geografiche abbiamo non solo l'immagine grafica del luogo da noi scelto ma anche la vegetazione, i fiumi e tutte le attività commerciali dislocate lungo il percorso. Se ci troviamo in un'altra città, tramite questo servizio, possiamo conoscere anche i ristoranti, gli alberghi o un qualsiasi negozio.

Usare Google maps è molto semplice. Possiamo scegliere un percorso tra due città diverse o semplicemente un percorso stradale nella stessa città. Digitiamo il punto di partenza e quello dove vogliamo arrivare (es. Via delle Palme 2 Roma) e premiamo "trova il percorso sulla mappa" e vedremo apparire in basso il chilometraggio ed il tempo di percorrenza. Se vogliamo vedere la strada come se la stessimo percorrendo basta cliccare sull'omino giallo. Sulla carta le vie debbono essere evidenziate nel colore blu, nel caso contrario significa che non è ancora passata la Google car. Se si desidera tornare all'impostazione clicchiamo "Reimposta posizione".

Se vogliamo aumentare o diminuire le dimensioni della mappa dobbiamo usare i due pulsanti: "clicca qui per ingrandire la mappa" e "clicca qui per ridurre la mappa". Con i tasti posti in cima possiamo scegliere tra 4 tipi di cartina geografica.

Alcuni comandi funzionali

In google mappe satellitari stradali troviamo quattro comandi per la navigazione. Con la manina circondata dalle frecce possiamo spostare la mappa nelle quattro direzioni dei punti cardinali; questa stessa funzione può essere svolta con il tasto sinistro del mouse che dobbiamo tenere premuto per trascinare il puntatore. Se facciamo scorrere la tacca verso i simboli "+" e "-", attiviamo lo zoom con il quale possiamo allontanare la visuale o evidenziare i particolari. Possiamo attivare questa funzione anche con la rotellina del mouse e se eseguiamo un click doppio, l'immagine risulterà ingrandita.

Italia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017