Excite

Google, le parole più cercate del 2012: Lucio Dalla e Facebook

  • Google.it

Vince sempre Facebook. Come prevedibile il nome del famoso social network è il più cercato su Google in Italia nel 2012. Qualche sorpresa, piccole new entry, ma soprattutto tante conferme nei click degli italiani.

Facebook è seguita da YouTube, Libero, Google (e non chiedeteci perché cercare Google su Google), meteo, eBay, traduttore, Yahoo, Virgilio e Trenitalia. Mentre tra le new entry di quest'anno che sta per finire ci sono terremoto e INGV, l’Istituto Nazionale di geofisica e vulcanologia, seguite da Lucio Dalla è al terzo posto delle ricerche, dopo la sua morte improvvisa nel marzo scorso. Non mancano poi altri grandi protagonisti del 2012 degli italiani: il calcolo dell’Imu, la Costa Concordia, il Pulcino Pio, Zalando e Sara Tommasi.

Lucio Dalla è al primo posto tra i personaggi più cercati, seguito da Sara Tommasi, Whitney Houston, Piermario Morosini, Felix Baumgartner e il suo lancio dallo spazio, la coppia Belen e Stefano, Mario Balotelli, Raffaella Fico, il giornalista scomparso Germano Mosconi e il capitano della Costa Concordia Francesco Schettino.

Nella lista dei libri, risultato più che scontato, il più cercato è “Cinquanta sfumature di grigio”, caso editoriale dell’anno con vendite superiori a Harry Potter. Non manca il libro “Fai dei bei sogni” di Massimo Gramellini per poi tornare, al terzo e quarto posto, alle Sfumature di Rosso e di Nero. Seguono “Se ti abbraccio non aver paura”, “La collina del vento”, “Il senso di una fine”, “Una lama di luce”, “Di tutte le ricchezze” e “Il manoscritto ritrovato di Accra”.

Tra i film più cercati su Google, infine, in cima alla lista c'è proprio un italiano: “Benvenuti al Nord”, sequel del film Benvenuti al Sud con Claudio Bisio e Alessandro Siani. Poi si passa negli States con Ted e Magic Mike, rispettivamente al secondo e terzo posto nelle ricerche. Seguono Prometheus, The Avengers, Hugo Cabret, Dark Shadow, Hanger Games e Battleship e dalla Francia Quasi Amici.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017