Excite

Google Latitude sbarca su iPhone

In queste ore dai contatti di Google arrivano diversi inviti a condividere il luogo in cui ci si trova. Non si tratta di spam ma di una applicazione di Google.

Google annuncia di aver reso disponibile Latitude sull'App Store, l'applicazione per geolocalizzarsi finisce sull'iPhone.

Apple aveva sempre evitato di approvare l'applicazione ma dopo quasi 1 anno ha ceduto alle pressioni degli sviluppatori. Latitude pesa circa 3MB ed è gratuita. Il servizio ha la caratteristica di essere molto semplice e serve per usare le Google Maps per tracciare i movimenti degli amici e si può usare in 27 lingue differenti.

Latitude può funzionare anche in background (per alcuni dispositivi) ovvero aggiornando di continuo la posizione mentre ci si sposta e indica i checkin più recenti. E' possibile impostare manualmente la privacy selezionando manualmente le informazioni da condividere, nascondendo la posizione.

Google Latitude per iPhone

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016