Excite

Google lancia un nuovo sistema operativo

Google è pronta a contrastare la leadership di Microsoft nel campo dei sistemi operativi. Sul suo blog ha annunciato che entro la fine del 2010 lancerà Google Chrome Operating System, un sistema open source, destinato soprattutto ai netbook.

Il SO sarà una naturale estensione del browser Chrome, lanciato dall’azienda a settembre e che oggi è utilizzato da 30 milioni di utenti. Sarà differente da Android, ideato invece per gli smartphone, e consentirà di accedere a una vastità di applicazioni online, tra cui Gmail, Google Calendar, Google Docs.

Dalla società fanno sapere: "E' il nostro tentativo di ripensare cosa dovrebbero essere i sistemi operativi". innovazione continua che questa volta ruota intorno a tre concetti in particolare: la velocità, la semplicità e la sicurezza.

E aggiungono: “Abbiamo sentito da molti dei nostri utenti un chiaro messaggio: i computer devono essere migliorati. La gente vuole le proprie email istantaneamente, senza perdite di tempo nell'attesa di accendere il pc ed avviare il browser. Vogliono computer che girino sempre veloce come la prima volta che lo hanno avviato. Vogliono accedere a propri dati ovunque, e senza il pericolo di perdere il pc o di dover fare copie di backup. E ancora pià importante, non vogliono perdere delle ore a configurare i propri computer affinché possano lavorare con nuovi hardware, o per aggiornare costantemente i software. E ogni volta che gli utenti hanno una migliore esperienza di computing, Google beneficia del fatto che essi siano più contenti di spendere il proprio tempo su Internet”.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016