Excite

Google Images, quando una foto vale più di mille parole

  • Foto:
  • Google

Google ha attivato un nuovo servizio capace di rivoluzionare la ricerca sul web. Durante l'Inside Search, l'evento tenutosi a San Francisco, il gigante di Mountain View ha mostrato una serie di novità a partire dal 'Search By Image', ovvero un nuovo motore di ricerca per immagini. È molto semplice da utilizzare ed è stato ideato soprattutto per gli utenti dell'internet mobile.

La ricerca sugli smartphone e su altri dispositivi mobili sta aumentando il suo traffico. Sono sempre di più gli apparecchi che si collegano al web in qualsiasi luogo: dalla macchina, dalla strada, dalla spiaggia. Così Google ha trovato un nuovo modo di aiutare i naviganti per le loro ricerche dicendo addio alle parole chiave sostituendole con una foto.

Ecco come accedere e usufruire di questo nuovo servizio Google Immagini:

  • Accedere alla pagina images.google.com e inserite l'immagine attraverso tre metodi:
    1. Cliccare sull'icona della macchina fotografica, che apparirà sulla barra del motore di ricerca. Uplodare, quindi caricate, un'immagine che avete sul computer o sullo smartphone e premete invio
    2. Trascinate un'immagine nella barra di Google Images
    3. Copiate l'URL dell'immagine trovata sul web e sull'icona della macchina fotografica selezionate 'Incolla URL immagine'
  • Una volta scelti uno di queste opzioni premete Invio
  • Google metterà a confronto con milioni di immagini nel database e darà una serie di informazioni relative alla foto, al luogo, al quadro che avrete caricato

Le sorprese per gli utenti Google, però, non finiscono qui a breve arriverà anche il riconoscimento vocale. Basterà collegare un microfono al computer e pronunciare un parola chiave per attivare il motore di ricerca sull'argomento di vostro interesse.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016