Excite

Google festeggia lo scrittore e poeta Jorge Luis Borges

Il doodle di Google è dedicato al 112esimo anniversario della nascita di Jorge Luis Borges. Lo scrittore, filosofo, poeta e traduttore nacque a Buenos Aires il 24 agosto del 1899. Le sue opere lo hanno reso noto in tutto il mondo, soprattutto i suoi racconti fantastici, che riuscivano a far emergere temi filosofici.

Guarda tutti i doodle di Google

Proprio nell'immagine del logo del motore di ricerca appaiono alcuni elementi della sua vita, la biblioteca dove ha lavorato per anni e che è stato un punto di riferimento della sua esistenza, tanto da diventare direttore della Biblioteca Nazionale Argentina, il labirinto, il doppio, il sogno, il viaggio e molti altri messaggi che ha narrato e diffuso. Infatti, il termine 'borgesiano' è diventato un modo per definire la vita come storia, finzione, menzogna.

Tra le sue opere più note ricordiamo 'Fervor de Buenos Aires', 'Luna de Enfrente', 'Historia universal de la infamia', 'Historia de la eternidad', scritti e poesie che lo trasformeranno in uno dei più grandi intellettuali del XX secolo, ma che influenzeranno anche scrittori, registi e fumettisti. Il suo unire il fantastico alla filosofia sarà un punto di riferimento per Italo Calvino, Philip K. Dick, per i creatori di fumetti come Alan Moore e Grant Morrison , ma anche cantautori come Francesco Guccini, Roberto Vecchioni e Elvis Costello lo citeranno più volte.

Umberto Eco, ad esempio, nel suo capolavoro 'Il nome della rosa' sceglie tra i protagonisti un bibliotecario il cui nome è Jorge da Burgos, ispirandosi allo scrittore argentino, mentre Bernardo Bertolucci nel film 'Strategia Del Ragno', del 1970, è influenzato totalmente dal racconto 'Tema Del Traditore E Dell’Eroe'.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017