Excite

Google festeggia la danza di Martha Graham

Google dedica il logo ad un altro importante personaggio, sconosciuto ai molti utenti del web. Questa volta si tratta di Martha Graham, la danzatrice rivoluzionaria che festeggerebbe il suo 117esimo compleanno. Un doodle dinamico in cui la scritta del motore di ricerca si forma grazie ai passi di questa straordinaria donna.

Guarda gli altri doodle di Google

Molti la considerano la più grande danzatrice statunitense del XX secolo, madre della danza moderna, che riusciva a esprimere con il corpo, e con le sue forme angolari, le emozioni più profonde. Nata a Pittsburgh, Pennsylvania, l'11 maggio del 1894, scopre la danza in adolescenza, a 16 anni, dopo aver assistito ad uno spettacolo della famosa ballerina Ruth St. Denis, decise, così, di vivere per questa professione.

Prima iniziò in varie compagnie importanti di New York, poi aprì una scuola tutta sua, dove poteva al meglio esprimere la sua creatività e la sua danza innovatrice. Nel 1927 aprì la Martha Graham School of Contemporary Dance dove riusciva a creare coreografie ispirate a tematiche sociali o al mondo orientale. Lentamente, negli anni Trenta e Quaranta riuscì ad apportare una vera e propria rivoluzione nel balletto classico, trasformando la danza in arte.

La Graham riesce a liberare i corpi dei ballerini, con la sua tecnica basata sulla respirazione, sul movimento istintivo degli interpreti e su un rapporto con la terra. Nelle coreografie cercava sempre di capire dove il copro poteva spingersi e adattare la danza ai corpi e non viceversa . Smise di ballare sa 76 anni e tra le sue frasi più ricorrenti ricordiamo 'La danza è il linguaggio nascosto dell'anima'.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016