Excite

Google Earth svela un ippodromo abusivo

I carabinieri del comando provinciale di Siracusa in collaborazione con i colleghi del gruppo tutela salute di Napoli e dei Nasi di Ragusa e Pachino hanno scoperto un ippodromo clandestino grazie a Google Earth. Le immagini del servizio del motore di ricerca mostravano un anello nel centro della campagna pachinese, mimetizzato tra gli alberi e lontano dalle strade più trafficate.

Recandorsi sul posto evidenziato i carabinieri hanno trovato un centro di allenamento ippico perfettamente attrezzato con ben 21 cavalli da corsa e numerosi dosi di medicinali usate per dopare gli animali. Da qui è partita l’indagine che ha coinvolto allevatori, allenatori, farmacisti, veterinari, che operavano attorno alla struttura individuata.

Nel corso dell’operazione, inoltre, è stato trovato anche il libro mastro dell’organizzazione criminale, dove erano annotati nomi e cifre relative alle corse clandestine. Sembra che le puntate oscillavano tra i 50 e i mille euro.

Foto: ansa.it

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016