Excite

Google e Apple: nuova sfida sul mercato automobilistico

  • Getty Images

Non solo battaglie a colpi di app, smartphone e sistemi operativi. Google e Apple hanno trovato un nuovo settore in cui sfidarsi. Si tratta di quello automobilistico, visto che i due gruppi, leader dell'hi-tech, guardano al comparto delle quattro ruote come una nuova fonte di opportunità per i loro servizi.

L'automobile sta diventando l'ultimo "dispositivo mobile" con app da utilizzare live, servizi smartphone integrati nel navigatore, e connettività mentre si guida.

Google e Apple sarebbero già alla ricerca di alleati e i loro piani verranno descritti la settimana prossima al Consumer Electronics Show (Ces) di Las Vegas, in Nevada, primo appuntamento tecnologico del nuovo anno.

Google e il gruppo tedesco Audi annunceranno la loro collaborazione per sviluppare sistemi di informazione e intrattenimento per l'auto e basati su Android e, secondo il "Wall Street Journal" le due aziende sveleranno sforzi in atto con altre società -tra cui il produttore di chip Nvidia - per fare di Android la tecnologia principe dei veicoli del futuro.

Google, che per primo ha tentato l'impresa di realizzare l'auto che si guida da sola, vorrebbe, così, rispondere alle iniziative presentate lo scorso giugno da Apple, in base alle quali i pannelli di controllo delle auto sono integrati con iPhone e altri dispositivi dotati di iOS.

Ad oggi Apple vanta il sostegno di Bmw, Daimler, General Motors e Honda.

A prescindere dal comune progetto con Google, Audi presenterà al Ces anche le tecnologie che permettono alle auto di guidare se stesse in determinate situazioni e per un breve arco temporale. Ford, invece, dovrebbe presentare un veicolo autonomo e Bmw ha invitato la stampa a una dimostrazione che richiama lo stesso concetto.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017