Excite

Google festeggia San Valentino

Il 14 febbraio è, per tradizione, la festa degli innamorati e anche Google si unisce ai festeggiamenti con un doodle speciale. Il motore di ricerca si è avvalso della collaborazione di Robert Indiana, artista della pop art, per il suo logo celebrativo.

Le idee originali per festeggiare San Valentino

L'home page di Google si è così trasformata nella famosa opera d'arte dell'artista 'Love', la scritta stilizzata è apparsa per la prima volta per una cartolina indirizzata al Museum Of Modern Art nel 1964, poi è stata utilizzata per un francobollo celebrativo nel 1973 e infine è diventata una scultura d'acciaio esposta a New York e in altre città del mondo.

Video dei Baci Perugina: 'I ragazzi che si amano'

Prendendo ispirazione da quest'opera il logo del motore di ricerca ha assunto gli stessi colori, verde e rosso, e lo stesso carattere della creatura di Indiana. Un modo davvero originale per ricordare i ragazzi che si amano.

Questa festa è di origine pagana, infatti in antichità il 15 febbraio era il giorno dei lupercalia romani, i riti dedicati alla fertilità. La vena romantica si è aggiunta in un secondo momento con il Santo vescovo di Terni Valentino, il quale, secondo la leggenda, fu perseguitato e ucciso il 14 febbraio, proprio perchè celebrava i matrimoni dei pagani convertiti.

Oggi, come molte altre feste, è diventata un'occasione per far girare l'economia. Infatti, gli innamorati si scambieranno vari doni. I più gettonati sono i fiori, in particolare le rose, e i cioccolatini, molti trascorreranno la serata con una cena romantica. Invece, su Facebook si alza la protesta dei single che hanno creato vari gruppi per boicottare San Valentino.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016