Excite

Google Art Project, come navigare nei musei del mondo

L'arte a portata di click, facile da usufruire in qualunque momento e in qualsiasi luogo è questo il nuovo servizio Google Art Project. Il motore di ricerca, in collaborazione con i musei più importanti del mondo consente di navigare tra le opere d'arte più importanti.

Grazie alla tecnologia di Street View sarà possibile navigare, osservare e scoprire oltre 1000 dipinti sparsi nei 17 musei che hanno aderito all'iniziativa e che hanno offerto la propria consulenza per presentare nel migliore dei modi i capolavori. Sarà così possibile effettuare un vero e proprio tour virtuale e apprezzare al meglio le opere grazie all'alta risoluzione delle immagini.

Ogni quadro è composto da 7 miliardi di pixel, questo consente di analizzare i particolari, inoltre si possono ottenere le informazioni sull'artista e visionare video e altre informazioni correlate a quell'opera d'arte.

Tra i quadri di Google Art Project che si possono ammirare c'è 'La Nascita di Venere' di Botticelli, 'No Woman, no Cry' di Chris Offili, le opere di Cezanne, l'iconografia Bizantina, i templi Egizi, i soffitti della Reggia di Versailles e una collezione mondiale che va da Whistler a Rembrandt. Tra i musei da visitare virtualmente ci sono gli Uffizi, Moma, il Metropolitan Museum di New York, Frick Collection, Hermitage di San Pietroburgo, National Gallery, Van Gogh Museum e palazzo di Versailles. A breve si aggiungeranno i musei italiani di Brera, Barberini, Villa Borghese e Capodimonte.

Irma Bonacina

Molto interessante la visita ai musei

2012-04-03 18:39:27
Laura Zaninelli

Fantastico...

2012-04-10 17:12:36

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2014