Excite

Google Apps chiude la fase beta

Continua la battaglia di Google per fermare l’egemonia di Microsoft, dopo aver lanciato un suo sistema operativo capace di affrontare Windows 7, adesso punta a rendere competitivo anche il settore delle applicazioni. Infatti termina la fase beta di Gmail, Google Calendar, Google Docs e Google Talk sia nelle versioni enterprise che consumer.

La nuova vita della suite di applicazione si è resa necessaria affinché Google possa puntare a raggiungere il target delle imprese. L’appellativo beta rendeva il prodotto incerto, ancora in fase di sviluppo, tolto questo termine aumenta la garanzia dell’efficacia del servizio, anche se continueranno a lavorare per rendere le applicazioni sempre più a misura di utente.

Inoltre l´azienda di Mountain View ha annunciato nuove feature per Google Apps dedicate alle imprese. La registrazione e l'accesso per utenti business sarà gratuita per i primi 30 giorni di prova, terminata la quale verrà richiesto un costo di 40,00€ all'anno per utente. Gli utenti provati potranno accedere ancora gratuitamente.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016