Excite

Google acquista Picnik

Picnik è un editor online che consente di modificare le immagini direttamente dal un browser. La società è nata a Seattle cinque anni fa, ha venti dipendenti ed è stata acquistata da Google per integrarla al suo servizio di condivisione foto, Picasa.

Non si conoscono i termini dell’accordo, ma le due aziende collaboreranno nel rispetto delle loro identità. Sul blog di Picnik lo staff ha dichiarato: 'Per noi far parte della grande G significa poter pensare in grande'. Un risultato che hanno voluto condividere con gli utenti a quali è andato un ringraziamento speciale per questo salto di qualità.

Un po’ di dietrologia bisogna farla, con l’acquisto di questo editor Google va a dar fastidio anche a Yahoo, in quanto Picnik è da sempre utilizzato per le foto di Flickr, di proprietà del suo maggior concorrente. Se lo scopo dell’azienda di Mountain View è sottrarre il sito di condivisione foto è molto probabile ma bisognerà attendere nuovi sviluppi.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016