Excite

Google perde la posta di GMail in migliaia di account

Non è la prima volta che accade, un incubo per chi utilizza la posta elettronica di Google.

Ieri mattina a causa di un bug o un malfunzionamento, circa 150 mila (una prima stima dava 500 mila) utenti di Gmail che hanno perso tutti i messaggi di posta elettronica.

Un incidente gravissimo che ha coinvolto meno del 0,08% degli account di Gmail: tantissimi gli utenti che si sono ritrovati senza accesso alla posta e che hanno perso anche gli allegati e le conversazioni via chat. Google ha risposto che sono stati coinvolti meno account di posta e che sta cercando di ripristinare il servizio per alcuni utenti.

Google ha anche dichiarato che nel futuro lavoreranno ad una soluzione per gli utenti. Le attuali informazioni sulla pagina di controllo dello stato di Gmail indicano come lo staff di Google stia ancora lavorando al ripristino del servizio.

La posta persa di Gmail ha causato sicuramente danni economici oltre che morali e seppure per Google sia un problema risolto molti utenti saranno preoccupati anche per il futuro e dovranno in qualche modo tutelarsi.

E' possibile ad esempio salvaguardarsi utilizzando la posta elettronica via POP in modo da avere sempre le mail sul PC oppure fare il backup: c'è Gmail Backup, una delle applicazioni più note e disponibile per Windows, Linux e Mac. Oppure Backupy, un interessante servizio che però diventa a pagamento oltre una soglia di archiviazione dei dati.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016