Excite

Gmail, la notifica di lettura: come e quando richiederla

Le email sono uno dei mezzi di comunicazione, soprattutto lavorativa, più usati al mondo. Di recente hanno subito una flessione sensibile in seguito al boom dei social, con conseguenti chat, e dei servizi come Whatsapp o Skype che su livelli diversi consentono una comunicazione in tempo reale più efficace di quella della posta elettronica. In ambito lavorativo, però, è ancora molto usata e diffusa. La conferma di lettura, per questo, è un’opzione fondamentale per le email.

    Getty Images

A cosa serve la notifica di lettura

La conferma di lettura è sostanzialmente una mail di ritorno che avvisa dell’avvenuta apertura e presa visione della mail inviata in precedenza. In questo modo, come è facile intuire, si ottiene la conferma che il messaggio è stato visionato. La conferma di lettura è un’opzione molto semplice da impostare.

Scopri come usare l'app di Facebook sullo smartphone

Innanzitutto c’è da dire che tutti i maggiori software per la gestione delle mail hanno l’opzione per impostare la conferma di lettura. Per cui se usate Thunderbird, Mail o Outlook, tanto per citare i più famosi, potete settare l’opzione direttamente dal software. Se invece volete settare la vostra Gmail direttamente dal browser bisogna seguire alcuni passaggi molto semplici.

Come impostare la notifica di lettura

Una volta attivato il proprio account di Google Apps si deve entrare nella pagina di controllo dell’amministratore. Cliccare su Mail è il passo successivo, poi si va in impostazioni generali. A questo punto è sufficiente andare in Organizzazioni e scegliere gli indirizzi dai quali vogliamo ricevere delle notifiche di lettura. E’ possibile selezionare tutti o sceglierne solo alcuni. Il passaggio successivo è chiedere al destinatario se vuole darci la conferma oppure attivarla automaticamente.

Leggi le news sui Motori di Ricerca

Dal punto di vista della netiquette la conferma di lettura non è ben vista, soprattutto in ambiti con grandi conoscenze tecnologiche. E’ bene, per questo, riflettere bene su quali opzioni attivare ed a quali indirizzi richiedere la conferma di lettura. Se ci si scambiano molte mail al giorno, ad esempio, è stressante dover ogni volta confermare di aver letto la mail.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017