Excite

Gmail ha problemi: servizio in tilt e gaffe di Yahoo, poi le scuse

  • Twitter.com

Un black out nel servizio di posta elettronica Gmail di Google ha mandato in tilt, ieri, diversi milioni di utenti che per circa un'ora non hanno potuto inviare o ricevere e-mail. Problema risolto relativamente in fretta per il colosso americano ma i "rivali" non sono rimasti a guardare.

Yahoo ha subito evidenziato l'errore pubblicando sul suo profilo Twitter uno screenshot del guasto ed evidenziando "Gmail is temporary unavailable”, Gmail temporaneamente non è disponibile.

Un'informazione di "servizio" arrivata da uno dei principali concorrenti di Google che non è sembrata di certo di buon gusto. Pioggia di polemiche visto che appena un mese fa, nel dicembre scorso, la stessa Yahoo Mail aveva avuto problemi ben peggiori.

Così dopo qualche ora è arrivato il dietrofront: il tweet poco elegante è stato cancellato e ne è stato pubblicato uno di scuse: “In precedenza è stato pubblicato un tweet che rifletteva un giudizio negativo ed è stato cancellato. Ci scusiamo con Google e con il team di Gmail”.

Scuse accettate? Chissà... Il problema tecnico nel servizio di posta di MOuntain View si è verificato nel pomeriggio di ieri e in rete non sono mancati i momenti di "panico". Decisamente di umore diverso dovevano essere quelli di Yahoo che non hanno perso tempo, dunque, per far notare la cosa dimenticando, dunque, che a dicembre Yahoo Mail, era rimasto bloccato per alcuni giorni causando disagi ben più grandi a tutti i suoi utenti.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017