Excite

Giornalista accusa Wikipedia Italia di diffamazione

Wikipedia Italia sotto accusa. L'enciclopedia collaborativa è stata infatti denunciata dal giornalista e blogger Massimo Del Papa, a causa di informazioni diffamanti sul suo conto, inserite nella voce che lo riguardava, attualmente sospesa.

In un post intitolato "La strana democrazia di internet", è lo stesso giornalista a spiegare la sua versione dei fatti: "anonimi diffamatori [...] vanno su wikipedia, l'enciclopedia libera, anche nelle falsità, e, scovata una scheda sul sottoscritto, che mai l'ha voluta né seguita, si divertono ad aggiungervi notizie false e tendenziose in quantità".

A quel punto Del Papa riscontra delle difficoltà per far eliminare le informazioni diffamatorie: "I tentativi di rimuovere su wikipedia i contenuti falsi non sortiscono alcun effetto, vengono reinseriti immediatamente, ogni volta. Si riesce a risalire, dalla cronologia delle modifiche, a un nome, una origine. Ma, rintracciato al telefono, quel nome cade dalle nuvole: si direbbe un caso di identità usurpata. Allora che rimane allo schedato su wikipedia con la colpa di essere 'un personaggio noto', e come tale tenuto, secondo non si sa chi, a subire ogni genere di illazione, diffamazione, falsità?".

Si è poi scatenato un dibattito, sia sulle pagine di Wikipedia che sul forum del giornale "Il mucchio" (per cui scrive Del Papa). C'è chi dà il massimo appoggio al giornalista, chi difende il sistema libero di Wikipedia, chi cerca di mediare attribuendo le colpe della situazione ad una serie di "inghippi". E' stata scritta anche una lettera aperta al giornalista, dove gli viene chiesto di lasciar stare i tribunali e provare a risolvere il tutto in modo amichevole.

Sembra che però la decisione di Del Papa, che già in passato ha avuto diversi problemi dello stesso genere a causa del sito Indymedia, sia quella di far proseguire il lavoro ai suoi legali, ed andare in fondo alla faccenda. Come si chiuderà la questione? Nel frattempo continua la discussione sul ruolo di Wikipedia, le sue debolezze, i suoi punti di forza e tutte le contraddizioni della libertà di informazione in rete.

[via Punto Informatico]

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016