Excite

Gianni Morandi su Facebook: le ragioni di un successo da un milione e mezzo di fan

  • Getty Images

Gianni Morandi, classe 1944, è una star del mondo dei social network. A tutti gli effetti ha raggiunto una terza gioventù in termini di popolarità e di visibilità. Non che ne avesse bisogno, i palasport ed i teatri sono sempre pieni quando si esibisce sul palco. Canzoni che vanno ben oltre il passaggio generazionale e chi sopravviveranno per molto tempo. Quello che colpisce è la sua perizia nel gestire i commenti su Facebook e nel tenere testa con ironia e serenità a commenti mirati a provocare una risposta stizzita.

La pagina è affollata da un milione e quattrocentomila fan e produce like a ritmo continuo. Un fenomeno tale non si vedeva dai tempi del boom del blog di Beppe Grillo. Gianni, però, non ha nessuna velleità politica e nonostante quello che si dice in giro gestisce in prima persona la sua pagina. In molti, vista la precisione dei contenuti e delle risposte, hanno pensato ad un community manager di quelli bravi, invece è il Gianni nazionale a gestire la pagina.

Scopri le novità di Facebook Messenger

Il suo metodo è molto semplice. Condivide il suo diario, che tiene regolarmente da cinquant'anni e che ha trasferito in formato digitale, e soprattutto condivide la sua quotidianità. Corsa, tanta, pomeriggi passati alla chitarra o al tavolo a scrivere. Grandi sessioni di cura dell'orto o del giardino.

Guarda l'ice bucket challenge di Gianni Morandi

Non dice nulla o quasi della sua attività professionale. I suoi fan vogliono avere a che fare con Gianni e non con Gianni Morandi cantante da oltre cinquant'anni sulla cresta dell'onda. Alcuni esperti gli hanno proposto anche di scrivere un libro, ma Morandi ha rifiutato rispondendo che deve restare tutto un gioco.

Facebook presenta i sale group

Quello che resta impresso a tutti sono le sue risposte ai commenti, in particolare quando ha trattato la questione dei migranti ed è stato assalito da un nugolo di commenti razzisti e di gente che lo invitava a prendere in casa gli immigrati invece di stare su Facebook a pontificare. Risposte perfette che dovrebbero essere prese ad esempio dalla classe politica e da molti vip nostrani che di Gianni Morandi non hanno né la storia, né la popolarità, né, tantomeno, la classe.

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017