Excite

Giambattista Tiepolo: Doodle di Google per 318/o anniversario della nascita

  • Google.com

Un Doodle in versione classica. Un affresco campeggia oggi sulla home page di Google per festeggiare il 318esimo anniversario della nascita di Giambattista Tiepolo. Il sublime pittore del Settecento veneziano nacque, infatti, nella città lagunare il 5 marzo 1696. L'affresco rappresentato dal Doodle pare tratto da una delle opere più famose del maestro veneziano, "Apollo e i quattro continenti", davvero famosissimo dipinto che domina il soffitto dello scalone della residenza di Wurzburg, in Baviera: un'unica scena con i punti di vista che cambiano mano mano che si sale sullo scalone.

Dalle prime esperienze nella bottega dell'eclettico Gregorio Lazzarini, il talento del Tiepolo è sempre in ascesa e negli anni della maturità lo incoronerà "maestro del rococò" e ultimo grande protagonista della decorazione monumentale in Europa.

Tiepolo lavorò in Italia e all'estero, lasciando nelle sue numerose opere una eccezionale capacità di assorbire con naturalezza le intonazioni stilistiche dai più differenti pittori, rielaborandole poi con la propria sensibilità e maestria, sempre alla ricerca di un inedito rapporto forma-luce-colore che mirasse a esaltare il plasticismo della figura umana.

Grazie a lui la tradizione decorativa veneziana tornò a imporsi sulla scena artistica del suo tempo. Tra le sue opere più significative dell'evoluzione della sua arte vi sono gli affreschi del palazzo arcivescovile di Udine (1726-30), le tele per la Scuola del Carmine a Venezia (1743), uno dei suoi capolavori, e gli affreschi per la residenza di Carlo Filippo di Greiffenklau a Wurzburg (1751-53).

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2017