Excite

Germania, l'Aids ha il volto di Hitler. Lo spot shock

Forti polemiche ha suscitato in Germania uno spot contro l'Aids nel quale la terribile malattia ha il volto del dittatore Adolf Hitler. In chiusura del filmato, nel quale il dittatore ha un esplicito rapporto sessuale, appare la frase: "L'Aids è un omicidio di massa, proteggetevi". Lo spot al momento visibile su Internet, dovrebbe essere a breve trasmesso dalle tv tedesche.

Guarda il filmato dello spot shock

Come ogni anno il primo dicembre si svolge la giornata mondiale contro l'Aids e la campagna pubblicitaria è stata realizzata proprio in vista di questo appuntamento con l'obiettivo di "scuotere le persone". Un vero e proprio filmato schock della durata di 30 secondi nel quale si vede una coppia che ha un rapporto sessuale prima in piedi e poi su un letto. Quando mancano pochi istanti prima del termine del filmato si rivela il volto dell'uomo: Hitler.

Dirk Silz, il direttore creativo della Das Commitee, l'agenzia pubblicitaria che ha creato lo spot, ha spiegato: "Ci siamo chiesti quale faccia avrebbe potuto al meglio rappresentare il virus e non poteva esserci volto più carino. La campagna è disegnata per scuotere le persone, per mettere la questione dell'Aids al centro della scena e per rovesciare la tendenza dei rapporti sessuali non protetti".

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016