Excite

Francomot, Sarkozy promuove l'uso del francese in Rete

Mr. Sarkozy si apre alla Rete e propone un'idea-concorso a dir poco bizzarra ma interessante: fino al 7 febbraio alunni e studenti delle scuole francesi potranno inviare le proposte per tradurre termini anglosassoni in francese sul portale del Ministero degli esteri.

Lo scopo è evitare che si perda l'uso di alcuni francesismi a favore degli anglicismi cosa che, per un francese doc, può risultare davvero imbarazzante e intollerabile.

Il concorso si chiama Francomot e consiste nella voglia di evitare che sul Web i francesi si ostinino ad utilizzare parole in inglese, invitandoli ad individuare l'equivalente francese dei vocaboli inglesi.

Va detto che già dal 2006 molti passi avanti sono stati fatti in questo senso e si è arrivati, per esempio, a bandire l'utilizzo della parola chat sostituita dalla francesissima e poco diretta dialogue en ligne.

Per ora però l'idea francese di allontanarsi dall'inglese non pare stia avendo molto seguito e la popolazione continua a preferire l'utilizzo di termini standard: chissà se a Mr. Sarkozy andrà meglio con gli studenti...

(foto ©Francomot)

web20.excite.it fa parte del Canale Blogo Tecnologia - Excite Network Copyright ©1995 - 2016